Categoria: Senza categoria

Da domani la seconda edizione dellla Fiera mediterranea del cavallo

Si rinnova l’annuale appuntamento imperdibile in Sicilia per tutti gli amanti del mondo equestre, con la Fiera mediterranea del cavallo, promossa dalla Regione Siciliana, in collaborazione con Fieracavalli di Verona.
Tre giorni – da domani (9 ottobre) all’11 – ricchi di sport, divertimento e spettacoli e in totale sicurezza. Cornice
d’eccezione della manifestazione sarà la Tenuta di Ambelia, la più antica Stazione di monta dell’Isola, a Militello, in provincia di Catania, impianto gestito dall’Istituto regionale per l’incremento ippico della Sicilia e oggi sede del Centro equestre mediterraneo.

Tante le razze protagoniste del week end, che ospiterà operatori, sportivi, appassionati e curiosi, in un suggestivo contesto di natura e arte, di sapori e colori della terra di Sicilia. Situata sulle ultime pendici dei Monti Iblei, i 45 ettari di Ambelia saranno teatro di presentazioni, dimostrazioni, animazioni, eventi folkloristici e, a
termine della giornata, uno speciale Gala dal titolo “Trinacria tra storia, miti e leggende” che evoca miti e leggende della valle dell’Etna, con artisti di fama internazionale. Divertimento formato famiglia con un’attenzione particolare ai più piccoli, che troveranno animazioni, giochi e didattica con i pony e con gli asini.

«Questa manifestazione – commenta il presidente della Regione Nello Musumeci – è una vetrina d’eccezione per la nostra terra, ma anche una straordinaria occasione di incontro per esplorare attraverso il cavallo le nuove frontiere dello sport, del turismo e del tempo libero. E invito tutti i siciliani a partecipare».

L’inaugurazione è in programma alle 10 con la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato e la banda musicale del Corpo forestale della Regione.

Nella prima edizione, la manifestazione ha visto la partecipazione di oltre trentamila persone. Quest’anno nel rispetto della normativa anti Covid gli ingressi saranno contingentati e bisognerà registrarsi qui
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-2a-fiera-mediterranea-del-cavallo-122989128795.

Musumeci: In Sicilia la Fiera Mediterranea del Cavallo 2019

La Sicilia ospiterà nel 2019 il più grande evento equestre del Sud Italia: la Fiera mediterranea del cavallo. Lo ha annunciato stamane a Verona il presidente della Regione Nello Musumeci, nel corso di una conferenza stampa organizzata nell’ambito della 120ma edizione di Fieracavalli, la più importante esposizione fieristica dedicata all’equitazione. Alla presentazione con la stampa specializzata e di settore hanno partecipato anche il presidente di Verona Fiere Marco Danese e gli assessori regionali all’Agricoltura Edy Bandiera e al Turismo Sandro Pappalardo.
La Fiera mediterranea del cavallo, con la collaborazione dell’Istituto regionale per l’incremento ippico, si terrà dal 10 al 12 maggio nella Tenuta di Ambelia – la più antica Stazione di monta dell’Isola – a Militello, in provincia di Catania.
«Vogliamo valorizzare – evidenzia il presidente Musumeci – le razze dei cavalli di tutti i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo ed il mondo che ruota attorno agli equidi, che in Sicilia attualmente conta un migliaio di animali allevati e un centinaio di aziende attive nel settore. Un grande progetto, quello della Fiera, che punta a rafforzare un elemento del turismo siciliano, oltre a tutelare, conservare e valorizzare la biodiversità animale dell’Isola».
La Regione è presente quest’anno a Fieracavalli di Verona con uno stand di cento metri quadrati (nel padiglione dedicato al turismo equestre), il cui filo conduttore è la Sicilia delle tradizioni culturali ed etno-antropologiche. All’interno dell’area, curata dal l’assessorato al Turismo, fa da attrazione un tipico carretto siciliano proveniente dal Museo regionale di Palazzo d’Aumale a Terrasini e l’Opera dei Pupi con la centenaria compagnia di marionette dei fratelli Napoli di Catania. La promozione dei prodotti gastronomici dell’Isola è stata affidata a Slow Food che organizza degustazioni del “cibo di strada”. Per rappresentare e promuovere il patrimonio animale siciliano, l’assessorato all’Agricoltura ha portato a Verona alcuni esemplari delle quattro razze autoctone di èquidi dell’Isola: il Cavallo purosangue orientale, il Cavallo Sanfratellano e gli asini ragusano e di Pantelleria.

Copyright 2017 Xevent. All rights reserved
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
Fiera Mediterranea del Cavallo